Inizia il tour della Bretagna

Iniziamo il tour della Bretagna visitando alcune attrazioni


Terre De Sel

Inizia il tour della Bretagna. Saline.

Guérande è nota per le sue estese saline.
Una visita guidata permette di capire come si svolge la lavorazione del sale.
Interessante il negozio con prodotti derivati dal sale, come il sale aromatizzato, fior di sale e sale grezzo nelle svariate forme.


Isola di Gavrinis

Inizia il tour della Bretagna. Isola di Gavrinis.

Questo tour della Bretagna continua con una visita all’isola di Gavrinis, si trova nel golfo di Morbihan e si raggiunge in circa 10 minuti di battello. I biglietti si acquistano presso gli Enti turistici della zona. Meglio prenotare in anticipo, poiché l’isola è molto frequentata dai turisti.
Ospita il più grande tumulo della Bretagna ed è uno dei più importanti siti megalitici. Fu costruito e ricoperto di terra e sassi, nascosto per millenni.
Quando venne scoperto asportarono solo da un lato il materiale che lo ricopriva in modo da consentirne la visita all’interno.
Meravigliose incisioni molto ben conservate vi lasceranno stupiti. Essendo il luogo ristretto si entra pochi per volta, Attenti a non sbattere la testa.


Vannes città medievale

Inizia il tour della Bretagna. Case a graticcio.

Vannes si trova nel Golfe du Mobihan.

Costeggiando il canale che conduce al centro storico parcheggiamo l’auto.
Il portale di Saint-Vincent, santo patrono della città, dà accesso alla città vecchia.
Il centro medievale della città si sviluppa attorno all’imponente cattedrale di Saint-Pierre. Con i suoi 110 metri di lunghezza è la più grande di tutta la Bretagna.
Da non perdere le particolari case a graticcio nel quartiere di Saint-Patern vicino alla Cattedrale.
In centro ogni mercoledì e sabato c’è il mercato.
Le Halles des Lices (mercato coperto) è aperto tutti i giorni escluso il lunedì.
All’esterno delle mura splendidi giardini.