Itinerario in Bretagna: la campagna

Il nostro itinerario in Bretagna continua. Vi invitiamo a trascorrere una giornata nella campagna bretone

Le Faouët (Morbihan)

Itinerario in Bretagna: la campagna. le faouet

Rechiamoci a Le Faouët (faggeto), villaggio pieno di luoghi incantevoli.
Sulla piazza centrale che occupa 1000 mq di terreno, il grande mercato.
Un grande tetto di ardesia ricopre questa maestosa struttura di quercia e abete, animata due volte al mese.
Vicino, il convento delle Orsoline del 17mo secolo che oggi ospita un museo di quadri d’artisti che hanno visitato la Bretagna.
Aggrappata sul fianco di un burrone, troviamo la cappella di Santa Barbara con le sue due scalinate monumentali.
In stile gotico con sontuose vetrate.
Un sentiero porta alla fontana dove le giovani vi gettavano le forcine dei capelli per trovare marito.
A 1 km dal centro del villaggio la cappella Saint-Fiacre. All’interno si trova un palco di legno colorato dove trova posto il coro, uno dei più antichi della Bretagna.
Infine concedetevi rilassanti passeggiate nei boschi dei dintorni.


Auray

Itinerario in Bretagna: la campagna. auray

Lasciato Le Faouët ci dirigiamo ad Auray, caratteristico borghetto.
Dopo aver parcheggiato l’auto in prossimità della cittadina attraversiamo il ponte di pietra.
Il porto Saint-Goustan costruito lungo le sue rive è luogo di tutto relax con i suoi locali dove mangiare o bere un caffè, magico la sera!
Vale la pena fare una passeggiata nel nucleo per una visita alla chiesa Saint-Gildas, semplice e carina.
Tutti i lunedì fino all’una c’è il mercato con i suoi prodotti di qualità, essendo molto frequentato è bene andarci la mattina presto.

RITORNIAMO A DORMIRE (COME NELL’ANDATA) NEI DINTORNI DI VANNES

Il nostro viaggio nella Bretagna del Sud termina qui. Speriamo sia stato di vostro gradimento. Buon rientro!


guide turistiche gratis
GUIDA TURISTICA GRATUITA ONLINE
striscia

(itinerario in bretagna)