Lanzarote, una stupenda isola delle Canarie

lanzarote canarie

Lanzarote è l’isola più nord-orientale dell’arcipelago spagnolo delle Canarie. Deve il suo nome al navigatore Lanzerotto Malocello che la scoprì nel 1312. È la terza isola più popolosa dopo Tenerife e Gran Canaria.

itinerario online

La sua capitale è Arrecife.

Vi invito a soggiornare a Playa Blanca, dove nei dintorni noleggiando un’auto, una bicicletta elettrica o un quad, vi condurrò a visitare Papagayo Beach, il Lago Verde, Los Hervideros e le saline di Janubio.

Il clima è mite tutto l’anno.

Playa Blanca e la sua spettacolare spiaggia

lanzarote canarie. Playa Blanca

Lanzarote Playa blanca prende il suo nome dalla spiaggia che si trova nel mezzo di questa località balneare. La sabbia di colore chiaro contrasta con il nero della lava vulcanica poiché Lanzarote è nata dall’eruzione di un vulcano.

Un tempo Playa Blanca era un piccolo villaggio di pescatori e con il passare del tempo è cresciuta diventando la seconda località più conosciuta dell’isola. Ospita numerosi hotel, ristoranti d’alto livello, ristoranti internazionali e boutiques di capi firmati.

Papagayo Beach un’oasi unica

lanzarote canarie. La spaggia di Papagayo

Papagayo Beach è una tra le più belle spiagge di Lanzarote. Adagiata in una insenatura resta riparata dal vento ma comunque sempre ventilata, un’oasi suggestiva e caratteristica per la fine sabbia bianca.

Con l’auto si raggiunge partendo da Playa Blanca. Essendo zona protetta prevede il pagamento del biglietto di 3 euro/auto. Il percorso è sterrato e pieno di buche e si circola un po’ a lato per evitare le fosse. Si può raggiungere anche a piedi lasciando l’auto presso l’Hotel Papagayo Arena, un sentiero comodo e panoramico conduce alla spiaggia in un’ora circa.

Le suggestive scogliere di Los Hervideros

lanzarote canarie le scogliere laviche

Los Hervideros (pentole bollenti) si trovano in un suggestivo tratto di costa formato dalla colata lavica del 1730, non lontano da Playa Blanca. Una visita ne vale la pena per ammirare le onde che si infrangono con potenza sulle scogliere rocciose e nelle grotte sottostanti. Alcuni terrazzamenti sono stati costruiti nelle pareti rocciose dando l’opportunità d’ammirare questa natura così unica e incantevole.

El Lago Verde dove la natura sorprende

Il Lago Verde

El lago Verde si trova non lontano da Los Hervideros. Arrivati al tranquillo paesino di El Golfo in riva all’oceano si trovano ristoranti dove mangiare del buon pesce.

Ai piedi della parete del cratere, si percorre il sentiero che conduce al Lago Verde dalla forma di una mezzaluna, deve il suo colore ai minerali vulcanici e a particolari microrganismi.

La spiaggia di ciottoli neri vulcanici e la sabbia rossa creano uno spettacolo più unico che raro.

Salinas de Janubio, straordinarie al tramonto

Le saline

Le saline di Janubio formate da una piccolo complesso di vasche, si possono osservare dalla strada che le costeggia, poiché per motivi igienici non è possibile visitarle. I colori straordinari di queste saline si possono ammirare al tramonto con il contrasto del blu dell’oceano. Sul posto si possono acquistare prodotti della salina.

Lanzarote regala molte emozioni che restano indelebili.

ALBUM Canarie (Lanzarote) di Martino Zucca


Vedi qui tutti gli itinerari di ALBUM
Vedi qui tutti gli itinerari di GINKOTOURS